Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Mantova
HOME


Logo Registro Imprese
Ricerca nel Registro


Cassetto digitale dell'imprenditore

Elenco siti tematici

vai al sito promoimpresa borsa merci

vai al sito


Open scope: la transcodifica è conclusa
I produttori devono verificare l'esatta riclassificazione dei propri AEE

Corso di alta formazione per addetti degli uffici estero
Dal 18 settembre al 21 novembre. Iscrizioni entro il 10 settembre

Alta Specializzazione in Commercio Estero
360 ore per formare un gruppo di giovani laureati e diplomati

La tua opinione vale e ci aiuta a migliorare i nostri servizi
Indagine customer satisfaction: Valuta questo sito con gli emoticons

 
AGENDA EVENTI
<< Agosto 2018 >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Campagna bilanci 2014

La prima scadenza rilevante della campagna bilanci 2014 riguarda i consorzi con attività esterna ed i contratti di rete dotati di organo comune e di fondo patrimoniale. Per questi soggetti l’obbligo di deposito della situazione patrimoniale è entro il 28 febbraio.

La nuova modulistica Registro Imprese (versione 6.7), in vigore dal 1° febbraio 2014 e che sarà obbligatoria dal 1° aprile 2014, prevede l’utilizzo del nuovo codice atto 722 (situazione patrimoniale soggetti diversi) per il deposito della situazione patrimoniale dei contratti di rete.

E’ attivo il servizio informazioni tramite call center al n. 199.509.911, dal lunedì al venerdì (esclusi i festivi) dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00.

Riepilogo modalità

Consorzi con attività esterna

Entro due mesi dalla chiusura dell’esercizio devono depositare:

  1. il bilancio in formato XBRL,
  2. la nota integrativa in formato PDF/A.
  3. modello B codice atto 720

Contratti di rete

Entro due mesi dalla chiusura dell’esercizio devono depositare:

  1. il bilancio in formato XBRL,
  2. la nota integrativa in formato PDF/A.
  3. modello B codice atto 722

Il bilancio XBRL dovrà riportare il codice fiscale e i dati identificativi del contratto di rete.

L’obbligo di deposito riguarda solo i contratti di rete con organo comune e fondo patrimoniale, se mancano questi due elementi non c’è obbligo, mentre la personalità giuridica è irrilevante al fine del deposito.

Nel caso in cui il contratto di rete sia dotato di personalità giuridica e sia iscritto al Registro Imprese, il deposito si dovrà effettuare su tale posizione, se invece la rete è priva di personalità giuridica e non ha una posizione autonoma al Registro Imprese il modello B riporterà i dati identificativi dell’impresa che provvede al deposito.