Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Mantova
Registrati  -  Hai dimenticato la password?
HOME


Logo Registro Imprese
Ricerca nel Registro



Elenco siti tematici

vai al sito promoimpresa borsa merci

vai al sito

vai al sito imprendo anch'io


Master in Commercio estero 2017
Possibilità di incontro tra i ragazzi e le imprese

Smart Working: si può fare. #savethedate 5 dicembre 2017
10 aziende mantovane si raccontano al MaMu

Riqualificazione meccatronica
il 5 gennaio ultima chiamata per i responsabili tecnici

Registro Imprese: adempimenti di fine anno
Cancellazioni 2017/2018 e iscrizione di atti societari in data certa

Avvio attività di autoriparatore
dal 20 ottobre una sola comunicazione per due adempimenti

Disattivazione caselle e-mail del registro imprese di Mantova
Attivazione assistenza specialistica con i servizi on line

Tecniche di commercio internazionale
Sei webinar gratuiti con esperti a partire dal 21 settembre

La tua opinione vale e ci aiuta a migliorare i nostri servizi
Indagine customer satisfaction: Valuta questo sito con gli emoticons

 
AGENDA EVENTI
<< Novembre 2017 >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Excelsior: previsioni per il 1° trimestre

L'indagine Excelsior del primo trimestre del 2014 vede un aumento delle assunzioni (1.500 unità) a cui si si contrappongono circa 1.300 uscite, con una variazione occupazionale di segno positivo, pari a +200 unità, invertendo così la tendenza negativa che ha caratterizzato il 2013. Circa il 67% delle assunzioni programmate si concentra nei servizi, mentre il 33% è assorbito dall'industria. Le professioni maggiormente richieste sono i commessi e personale qualificato nelle vendite, gli operai metalmeccanici ed elettromeccanici, gli operatori dell’assistenza sociale e dei servizi sanitari, nonché gli specialisti e tecnici amministrativi, finanziari e bancari e i cuochi e camerieri. Da segnalare le difficoltà delle imprese a reperire i profili desiderati, anche se in diminuzione rispetto al trimestre precedente; queste sono dovute più alla scarsità di candidati disponibili a ricoprire la posizione che alla mancanza di competenze o esperienza possedute. Infine il 22% delle assunzioni programmate riguarda le donne e il 27% riguarda i giovani con meno di 30 anni. Leggi il comunicato stampa.