Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Mantova
HOME


Logo Registro Imprese
Ricerca nel Registro


Cassetto digitale dell'imprenditore

Elenco siti tematici

vai al sito promoimpresa borsa merci

vai al sito


Sportello certificazioni per l'estero: sospeso servizio
di rilascio documenti cartacei solo giovedì 16 agosto

Open scope: la transcodifica è conclusa
I produttori devono verificare l'esatta riclassificazione dei propri AEE

Corso di alta formazione per addetti degli uffici estero
Dal 18 settembre al 21 novembre. Iscrizioni entro il 10 settembre

Alta Specializzazione in Commercio Estero
360 ore per formare un gruppo di giovani laureati e diplomati

La tua opinione vale e ci aiuta a migliorare i nostri servizi
Indagine customer satisfaction: Valuta questo sito con gli emoticons

 
AGENDA EVENTI
<< Agosto 2018 >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Presentazione paese:Tatarstan

Venerdì 31 ottobre, alle ore 10:00, presso la Sala delle Lune e dei Nodi della Camera di commercio, Via P.F. Calvi n. 28, si terrà un incontro con il prof. Franco Grossi, docente presso l'Università di Kazan, capitale del Tatarstan, Repubblica autonoma della Federazione Russa situata al centro della pianura dell'Europa orientale, circa 800 km a est di Mosca.

Il Tatarstan é una zona economica speciale e come tale caratterizzata da un regime fiscale e doganale speciale, accesso alle infrastrutture essenziali a condizioni agevolate, locazione terreni a condizioni preferenziali, barriere amministrative semplificate ecc. Tutto questo rende la zona particolarmente appetibile per aziende interessate ad un mercato in grande evoluzione dotato di notevoli potenzialità economiche, grazie anche all'estrazione del petrolio. Non ultima la possibilità di un accesso facilitato anche al mercato russo in genere.

Settori particolarmente interessanti, non ultimo l'aspetto degli investimenti, sono l'agroalimentare, la moda, l'industria farmaceutica ma anche macchinari, costruzioni, telecomunicazioni, agricoltura e la lavorazione ed il confezionamento dei prodotti alimentari.  

Il prof. Grossi segue attualmente un progetto di ricerca per l'Università dell'Innovazione ed Alte Tecnologie di Kazan che, divenuta la capitale della ricerca e dell'innovazione della Federazione Russa, solo da poco ma in modo velocissimo si sta aprendo al mondo, anche grazie al dinamismo del governo tataro.

Il prof. Grossi fungerà da facilitatore privilegiato per la cura delle relazioni con le controparti tatare.

Tutte le aziende interessate allo sviluppo di relazioni con la zona del Tatarstan sono quindi invitate a partecipare all'incontro per verificare direttamente con il relatore opportunità offerte dal mercato in questione in relazione al settore di appartenenza.

Iscrizioni on line