Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Mantova
Registrati  -  Hai dimenticato la password?
HOME > Comunicazione > CAMERA NEWS > Prima analisi del comparto cooperativo mantovano


Logo Registro Imprese
Ricerca nel Registro



Elenco siti tematici

vai al sito promoimpresa borsa merci

vai al sito

vai al sito imprendo anch'io


Prima analisi del comparto cooperativo mantovano

Sono 359 le cooperative attive iscritte al Registro imprese: il dato emerge da una prima analisi del comparto cooperativo mantovano e si basa sui dati disponibili al 30 giugno 2005, elaborati dal Servizio Studi e Informazione Statistica Economica della Camera di Commercio di Mantova. "Una recente normativa nazionale – spiega il presidente camerale Ercole Montanari – ha istituito l'Albo delle società cooperative: le Camere di Commercio, quindi, hanno assunto il compito di raccogliere e pubblicizzare i dati relativi a queste forme societarie. A Mantova abbiamo provveduto ad istituire il Tavolo della cooperazione per le politiche di settore, che vedrà la partecipazione di tutte le rappresentanze della cooperazione locale e l'Osservatorio della cooperazione".

Risultati

Quasi un quarto delle cooperative attive in provincia di Mantova opera nel settore agricolo e agroalimentare, soprattutto nell'attività dei servizi connessi all'agricoltura, nella quale sono inseriti anche i consorzi di secondo grado. Seguono il cosiddetto "terziario avanzato" (comprendente le attività immobiliari, il noleggio, l'informatica e i servizi alle imprese) con il 12,5% delle cooperative (concentrate soprattutto nell'attività di consulenza e nei servizi di pulizia) e le attività della sanità e assistenza sociale con una quota pari al 10,6%. In quest'ultimo settore le cooperative assumono un ruolo rilevante: il 36% delle imprese operanti in ambito sanitario presenti sul territorio mantovano ha infatti scelto questa tipologia giuridica. Passando all'analisi degli oltre 2.500 amministratori delle cooperative mantovane, si rileva che solo il 17,4% sono donne, e che la loro presenza è particolarmente accentuata nel settore dei servizi: in ambito sanitario (49,5%), nell'istruzione (33,3%) e nel ramo dei servizi alle imprese (28,6%). Tra le persone che ricoprono almeno una carica all'interno delle cooperative mantovane, il 3,4% sono nate al di fuori dell'Unione Europea. Circa la metà degli amministratori extracomunitari si concentra nel settore dei trasporti (39 persone), cui seguono le costruzioni (11) e l'agricoltura (10).
"Questi dati – commenta Alberto Righi, il membro della giunta camerale referente per la cooperazione – dimostrano che la cooperazione è una componente dinamica dell'economia e dell'imprenditorialità mantovane. La Camera di commercio e tutto il sistema camerale potrà mettere a disposizione del mondo della cooperazione l'esperienza e la professionalità maturate in decenni di attività a favore delle imprese in materia di credito, di innovazione, di monitoraggio dell'andamento economico, di sostegno alle imprese di nuova costituzione e di internazionalizzazione".
"Mantova – prosegue Righi – porterà la sua esperienza locale quale progetto pilota al tavolo regionale di UnionCamere Lombardia, dove si è costituito l'Osservatorio regionale della cooperazione. Il gruppo di lavoro locale, inoltre, promuoverà lo sportello informativo per il mondo cooperativo, la responsabilità sociale di impresa e continuerà il rapporto avviato con il mondo no profit e dell'economia civile".

Convegno a Milano il 28 settembre

La crescente attenzione del sistema camerale al mondo delle cooperative ha portato alla realizzazione di numerose iniziative a livello nazionale e regionale. Tra queste spicca il prossimo importante appuntamento in programma a Milano il 28 settembre: il convegno "Cooperazione e/è impresa", che si svolgerà a Palazzo Turati, organizzato da UnionCamere Lombardia in collaborazione con le centrali regionali di Confcooperative, Legacoop, Agci (Associazione Generale Cooperative Italiane) e Unci (Unione Nazionale Cooperative Italiane).

Dove andare

SPORTELLO COOPERAZIONE
Largo Pradella, 1 (c/o Azienda speciale PromoImpresa)
46100 Mantova
Tel 0376223765
Fax 0376224430
E-mail: perini@promoimpresaonline.it

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO:
dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 16.00