Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Mantova
Registrati  -  Hai dimenticato la password?
HOME


Logo Registro Imprese
Ricerca nel Registro



Elenco siti tematici

vai al sito promoimpresa borsa merci

vai al sito

vai al sito imprendo anch'io


Master in Commercio estero 2017
Possibilità di incontro tra i ragazzi e le imprese

Attività di autoriparazione
Scadenze per la riqualificazione dei responsabili tecnici

Registro Imprese: adempimenti di fine anno
Cancellazioni 2017/2018 e iscrizione di atti societari in data certa

Avvio attività di autoriparatore
dal 20 ottobre una sola comunicazione per due adempimenti

Disattivazione caselle e-mail del registro imprese di Mantova
Attivazione assistenza specialistica con i servizi on line

Tecniche di commercio internazionale
Sei webinar gratuiti con esperti a partire dal 21 settembre

La tua opinione vale e ci aiuta a migliorare i nostri servizi
Indagine customer satisfaction: Valuta questo sito con gli emoticons

 
AGENDA EVENTI
<< Novembre 2017 >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Imprese di installazioni di impianti: conversione d’ufficio delle abilitazioni dalla L.46/90 al D.M. 37/08

Questa Camera di commercio procederà in data 15 novembre 2012 a dar corso alla conversione massiva, a favore di tutte le imprese di installazione di impianti iscritte nel Registro delle Imprese di Mantova, delle abilitazioni già attribuite ai sensi della Legge 46/90 con quelle previste dal D.M. 37/08. Questo passaggio avviened’ufficio sulla base di un sistema elaborato da Infocamere in quanto la traslazione automatica è stata consentita dal Ministero dello Sviluppo Economico che, con propria Circolare n. 68402 del 19 marzo 2012, ha specificato che tale passaggio può essere effettuato dalle Camere di Commercio senza ulteriori accertamenti dei requisiti professionali, purchè siano rispettate determinate condizioni. In particolare l’impresa:

  • deve essere stata iscritta al Registro delle Imprese o all’Albo delle Imprese artigiane in stato di “attività” nel settore dell’installazione di impianti tecnologici senza interruzioni, dalla data del 27 marzo 2008, salvo eventuali periodi di sospensione dell’attività;
  • non deve essere in stato di fallimento o liquidazione coatta amministrativa;
  • deve essere in possesso, dalla data del 27 marzo 2008, delle abilitazioni acquisite ai sensi della L. 46/90 e senza che nel frattempo sia cessata l’attività in argomento o siano venuti meno i requisiti in capo al titolare, al legale rappresentante o al responsabile tecnico.

Le posizioni che presenteranno anomalie di varia natura (esempio abilitazioni limitate, incongruenze nelle abilitazioni del responsabile tecnico, doppie abilitazioni riconosciute ai sensi della L. 46/90 e ai sensi del D.M. 37/08, o altre incongruenze) dovranno essere verificate in dettaglio, caso per caso, prima di valutare se procedere alla relativa conversione d’ufficio oppure se procedere alla richiesta, nei confronti dell’impresa interessata, della presentazione di una apposita e documentata domanda di conversione al fine di chiarire la propria posizione anagrafica relativamente alle attività effettivamente esercitate nonché ai requisiti posseduti dei propri responsabili tecnici.

La conversione verrà operata sulla base del seguente schema:

(I numeri al pedice nella colonna denominata “Tabella di conversione” corrispondono ai rispettivi riferimenti normativi)

Lettere art. 1 Legge 46/90Lettere art. 1 D.M. 37/08Tabella di conversione
A) impianti di produzione, di trasporto, di distribuzione e di utilizzazione dell'energia elettrica all'interno degli edifici a partire dal punto di consegna dell'energia fornita dall'ente distributore

A1) impianti di produzione, trasformazione, trasporto, distribuzione, utilizzazione dell'energia elettrica

A2) impianti di protezione contro le scariche

atmosferiche

A3) impianti per l'automazione di porte, cancelli e barriere

A46=A137+A337

B1) impianti radiotelevisivi,

B2) impianti elettronici in genere

B3) antenne

B4) impianti di protezione da scariche atmosferiche

B1) impianti radiotelevisivi

B2) impianti elettronici in genere

B3) le antenne

B146=B137

B246=B237

B346=B337

B446=A237

C1) impianti di riscaldamento azionati da fluido liquido, aeriforme, gassoso e di qualsiasi natura o specie

C2) impianti di climatizzazione azionati da fluido liquido, aeriforme, gassoso e di qualsiasi natura o specie

C1) impianti di riscaldamento, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali

C2) impianti di climatizzazione, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali

C3) impianti di condizionamento, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali

C4) impianti di refrigerazione di qualsiasi natura o specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali

C146+C246=C137+C237+C337
D) gli impianti idrosanitari nonché quelli di trasporto, di trattamento, di uso, di accumulo e di consumo di acqua all'interno degli edifici a partire dal punto di consegna dell'acqua fornita dall'ente distributoreD) impianti idrici e sanitari di qualsiasi natura o specieD46=D37
E) gli impianti per il trasporto e l'utilizzazione di gas allo stato liquido o aeriforme all'interno degli edifici a partire dal punto di consegna del combustibile gassoso fornito dall'ente distributoreE) impianti per la distribuzione e l'utilizzazione di gas di qualsiasi tipo, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e ventilazione ed aerazione dei localiE46=E37
F) gli impianti di sollevamento di persone o di cose per mezzo di ascensori, di montacarichi, di scale mobili e simili

F) impianti di sollevamento di persone o di cose per mezzo di ascensori,

di montacarichi, di scale mobili e simili

F46=F37
G) gli impianti di protezione antincendioG) impianti di protezione antincendioG46=G37