Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Mantova
HOME


Logo Registro Imprese
Ricerca nel Registro


Cassetto digitale dell'imprenditore

Elenco siti tematici

vai al sito promoimpresa borsa merci

vai al sito


Open scope: la transcodifica è conclusa
I produttori devono verificare l'esatta riclassificazione dei propri AEE

Corso di alta formazione per addetti degli uffici estero
Dal 18 settembre al 21 novembre. Iscrizioni entro il 10 settembre

Alta Specializzazione in Commercio Estero
360 ore per formare un gruppo di giovani laureati e diplomati

La tua opinione vale e ci aiuta a migliorare i nostri servizi
Indagine customer satisfaction: Valuta questo sito con gli emoticons

 
AGENDA EVENTI
<< Agosto 2018 >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Expo 2015: un bando per promuovere il territorio

Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse contenenti proposte progettuali preliminari per la promozione dell’attrattività del territorio lombardo in occasione dell’evento expo 2015 (fase temporale 1).

Regione Lombardia promuove la valorizzazione e l’incremento dell’attrattività e della competitività dei territori lombardi in occasione di Expo 2015 attraverso l’individuazione e la selezione di progetti da realizzare nella fase temporale 1 (ottobre 2014dicembre 2014) come previsto dall’allegato A alla DGR n. X/2304 del 1. 8.2014.

Chi può presentare proposte progettuali: forme di aggregazione unica a livello provinciale (ATS ove costituite) o da altre modalità di intese o di aggregazione tra enti e soggetti locali, pubblici, associativi e privati, largamente rappresentative del territorio.

Le manifestazioni di interesse devono essere inviate alla Camera di Commercio I.A.A. di Mantova, entro le ore 12:00 del25 settembre 2014 tramite PEC a cciaa@mn.legalmail.camcom.it oppure consegnate all’ufficio protocollo dell’ente – Via Calvi n. 28 46100 Mantova.

Le risorse destinate al presente avviso ammontano a Euro 3.000.000,00 e saranno affidate in gestione a Unioncamere Lombardia che opererà d’intesa con Regione Lombardia e in raccordo con le Camere di commercio lombarde.

Il contributo regionale può essere concesso fino ad un massimo del 50% del costo di progetto, fino ad esaurimento delle risorse autorizzate nel bilancio regionale, in ordine di priorità assegnata ai progetti selezionati ed approvati da Regione Lombardia.

Avviso pubblico

DGR n. X/2304 del 1.8.2014