Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Mantova
Registrati  -  Hai dimenticato la password?
HOME > Promozione e finanziamenti > Alternanza scuola lavoro


Logo Registro Imprese
Ricerca nel Registro



Elenco siti tematici

vai al sito promoimpresa borsa merci

vai al sito

vai al sito imprendo anch'io


Alternanza scuola lavoro

Il progetto di alternanza scuola lavoro
Nel 2004 la Camera di commercio di Mantova ha avviato un progetto dal titolo "A scuola con l'Impresa – un supporto all'alternanza scuola lavoro". Obiettivo del progetto è di divulgare e sviluppare una nuova modalità di apprendimento, così come definita dall'articolo 4 della riforma della scuola (Legge n.53 del 2003), e che prevede la possibilità di realizzazione dei corsi del secondo ciclo, sia nel sistema dei licei che nella formazione professionale, in alternanza, ovvero alternando periodi in aula con momenti di apprendimento in azienda.
Il provvedimento di riforma si colloca in uno scenario europeo ormai consolidato, che pone all'attenzione dei Paesi membri la linea maestra della formazione continua e del processo di avvicinamento tra istruzione, formazione professionale e sistema delle imprese. Ma, per favorire l'apprendimento di tutti e, nel contempo, avvicinare la formazione fornita dal mondo della scuola alle competenze richieste dal mercato del lavoro attuale, è necessario sperimentare altre metodologie didattiche, basate sia sul sapere che sul saper fare.
L'alternanza scuola-lavoro" assume perciò una valenza istituzionale e la realizzazione di percorsi formativi che utilizzano tale metodologia, chiaramente esplicitata dalla Legge di riforma, deve "assicurare ai giovani, oltre alla conoscenza di base, l'acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro". Per realizzare questo scopo viene data la possibilità a tutti gli studenti del secondo ciclo che sceglieranno di realizzare il loro percorso formativo in alternanza e che abbiano già compiuto il quindicesimo anno di età, di "svolgere l'intera formazione dai 15 ai 18 anni attraverso l'alternanza di periodi di studio e di lavoro, sotto la responsabilità dell'istituzione scolastica o formativa, sulla base di convenzioni con imprese o con le rispettive Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, o con enti pubblici e privati ivi inclusi quelli del terzo settore, disponibili ad accogliere gli studenti per periodi di tirocinio che non costituiscono rapporto individuale di lavoro".
I percorsi di apprendimento in alternanza si caratterizzano dunque per:

  • l'individuazione e il perseguimento dei medesimi obiettivi di apprendimento in contesti diversi (scuola –lavoro);
  • la certificazione delle competenze acquisite, previo accertamento delle medesime mediante strumenti di verifica validati;
  • il riconoscimento delle competenze certificate come crediti formativi per le azioni successive del percorso;
  • il rispetto delle convenzioni locali;
  • la presenza di due tutor: uno interno alla scuola (tutor scolastico) e un altro esterno (tutor aziendale) designato dalle aziende o dagli enti che ospitano gli studenti.

Nella prima annualità (dalla primavera del 2005 a quella del 2005) l'obiettivo principale del progetto nella nostra provincia è stato la diffusione della nuova modalità di apprendimento negli istituti scolastici della scuola secondaria superiore della provincia, principale motore e titolare del progetto. Obiettivo della seconda annualità (nel periodo compreso tra la primavera 2005 e il marzo del 2006) è stata la progettazione e l'implementazione di veri e propri percorsi di alternanza per le scuole che riterranno opportuno sperimentare la nuova modalità di apprendimento. E' stato, quindi, costituito un tavolo di lavoro al quale hanno aderito Provincia di Mantova, Enaip, Centro servizi amministrativi (l'ex Provveditorato agli studi), Confindustria, Associazione delle piccole e medie industrie, Unione provinciale artigiani, Unione del commercio.
Al progetto hanno aderito, accettando di implementare un percorso sperimentale di alternanza scuola-lavoro tre istituti scolastici mantovani: Ipsia "Vinci" con due sperimentazioni su una classe seconda e una quarta rispettivamente sulla sicurezza nel settore elettrotecnico e in quello chimico; istituto "Bonomi Mazzolari" e istituto tecnico commerciale "Pitentino" con uno stesso modulo sulle classi quarte concernente le buste paga. #IoPresente

Dove andare

Azienda speciale PromoImpresa-Borsa Merci
Largo di Porta Pradella, 1
46100 Mantova
Tel 0376234300
Fax 0376234442
Per inviare una e-mail consulta la pagina dei contatti

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO:
dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:30,
il giovedì anche dalle 15:00 alle 16:00