Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Mantova
Registrati  -  Hai dimenticato la password?
HOME > Commercio estero


Logo Registro Imprese
Ricerca nel Registro



Elenco siti tematici

vai al sito promoimpresa borsa merci

vai al sito

vai al sito imprendo anch'io


Segnalazioni ed opportunità dall'Italia e dall'estero

Accordo CETA UE-Canada le novità dal 1 gennaio 2018
L'Accordo commerciale UE - Canada: dal 1° gennaio 2018 il possesso del numero di registrazione alla banca dati REX diverrà indispensabile ai fini dell'esportazione con il trattamento preferenziale. Per saperne di più...

Unioncamere - Esportazione di prodotti alimentari in Cina.
Il 1 ottobre 2017 è entrata in vigore la nuova normativa cinese emanata da AQSIQ (General Administration of Quality Supervision, Inspection and Quarantine, organo amministrativo ministeriale cinese) sul controllo dei prodotti alimentari, ma, fino al 30 settembre 2019, le imprese potranno continuare a esportare prodotti alimentari in Cina senza l'harmonized certificate.

Unioncamere Lombardia - Guida all'esportazine di agroalimentari negli U.S.A. - Indicazioni operative aggiornate a maggio 2017

Agenzia delle Dogane - Chiarimenti e indicazioni sul nuovo codice doganale europeo in vigore dal 1° maggio 2016

Ambasciata della Repubblica dell'Iraq - sezione commerciale - via Della Camilluccia 355 - 00135 Roma, segnala la gara d'appalto per la fornitura di riso. Leggi il bando

Unioncamere Lombardia - E-Commerce e Sportello unico servizi telematici MOSS

www.consulenzazienda.it è un nuovo portale a cui collabora Promos, azienda speciale per le attività internazionali della Camera di commercio di Milano, e che offre consulenza per identificare i migliori mercati per l'esportazione e valutare il rischio di credito.

Unioncamere Lombardia - Guida Pratica alle novità IVA 2015 nei rapporti internazionali

Agenzia delle Entrate: nuovi adempimenti per gli esportatori. Il decreto del 21 novembre 2014 di semplificazione fiscale ha modificato le modalità di comunicazione all'amministrazione finanziaria della volontà di effettuare acquisti o importazioni senza applicazione dell'IVA a partire dall'11 febbraio 2015. La nuova procedura prevede che sia l'esportatore a trasmettere telematicamente all'Agenzia delle Entrate la dichiarazione d'intento. Leggi le istruzioni e invia la dichiarazione

Unioncamere Lombardia - Guida all'e-commerce

Agenzia delle dogane e dei monopoli - Nota del 15 settembre 2014 n. 101016/RU (dimensione - 250 Kb)- Pagamento dei diritti doganali mediante bonifico bancario o postale.

Federazione Russa:

Ice di San Paolo do Brazil (6/8/2014)
Il Governo brasiliano ha aumentato dal 14% al 20% l'aliquota del dazio sulle importazioni in Brasile di centri di lavoro (voce doganale 8457.10.00) e di riduttori, moltiplicatori, variatori di velocità e convertitori di coppia (voce doganale 8483.40.10).