Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Mantova
Registrati  -  Hai dimenticato la password?
HOME > Regolazione del mercato > Concorsi a premio


Logo Registro Imprese
Ricerca nel Registro



Elenco siti tematici

vai al sito promoimpresa borsa merci

vai al sito

vai al sito imprendo anch'io


Manifestazioni a premio

A partire dal 25/08/2010 per tutti i Concorsi è entrato in vigore l'obbligo di comunicazione al Ministero almeno 15 giorni prima della data di inizio della manifestazione a premio. Tale obbligo entra in vigore anche per le modifiche sostanziali del concorso.

A partire dal 25 gennaio 2011 le comunicazioni devono essere trasmesse alla Divisione XIX -"Manifestazioni a Premio" del Ministero dello Sviluppo Economico, attraverso il SERVIZIO PREMA on-line, unico canale possibile: 

SERVIZIO PREMA on-line nel sito www.impresa.gov.it.

Per potersi avvalere di tale strumento, è necessario dotarsi di firma digitale ed accedere alla sezione denominata "La Mia Scrivania".

Normativa di riferimento

Decreto interdirigenziale del 5 luglio 2010 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 26 luglio 2010 che contiene i termini di comunicazione dei Concorsi a Premio al Ministero dello Sviluppo Economico Icona pdf.

Concorsi a premio


Le manifestazioni a premio sono iniziative commerciali consistenti in promesse di premi al pubblico dirette a favorire la conoscenza di prodotti, servizi, ditte o marchi o la vendita di prodotti/servizi.

Le manifestazioni a premio si dividono in:

  • CONCORSI A PREMIO: prevedono, con o senza l'acquisto di un prodotto/servizio, che il premio sia attribuito solo ad alcuni dei partecipanti in base alla sorte o alla capacità e/o abilità dei partecipanti stessi.

  • OPERAZIONI A PREMIO: si realizzano quando, a seguito dell'acquisto o vendita di un prodotto/servizio, viene conferito a tutti i partecipanti il premio promesso (es. raccolte punti).

I destinatari, cioè coloro che possono partecipare ai concorsi, possono essere sia consumatori finali sia rivenditori, intermediari, concessionari, collaboratori o lavoratori dipendenti.

La partecipazione è gratuita, fatte salve le ordinarie spese di spedizione o telefoniche necessarie ai fini della partecipazione stessa.

Nei concorsi ogni fase dell'assegnazione dei premi è effettuata, con relativo onere a carico dei soggetti promotori, alla presenza di un notaio o del funzionario camerale responsabile della tutela del consumatore e della fede pubblica o di un suo delegato; se il congegno utilizzato per l'assegnazione dei premi richiede particolari conoscenze tecniche, il notaio o il pubblico ufficiale è affiancato da un esperto che rende apposita perizia.

La vigilanza e il controllo sulle manifestazioni a premio è stata attribuita al Ministero dello Sviluppo Economico; la normativa, la modulistica da utilizzare corredata delle relative istruzioni nonché alcuni pareri sulle problematiche inerenti lo svolgimento delle manifestazioni a premio sono disponibili sul sito del Ministero.

Per eventuali richieste di informazioni il Ministero ha attivato il numero verde 800-300103 nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9.30 alle ore 12.30.


Gli adempimenti

La nuova normativa ha semplificato gli adempimenti amministrativi a carico dei soggetti promotori, eliminando l'obbligo di richiedere l'autorizzazione preventiva per lo svolgimento delle manifestazioni.

Le imprese che intendono promuovere concorsi a premio nella provincia di Mantova devono:

  • mandare una comunicazione al Ministero dello Sviluppo Economico, prima dell'inizio del concorso, utilizzando l'apposita modulistica e allegando il regolamento della manifestazione e la documentazione attestante l'avvenuta prestazione della cauzione dovuta;
  • mandare alla Camera di Commercio di Mantova una domanda con la richiesta di intervento del funzionario camerale responsabile della tutela del consumatore e della fede pubblica;
  • provvedere, alla presenza del funzionario camerale, all'assegnazione dei premi agli aventi diritto sottoscrivendo il relativo verbale redatto dal funzionario stesso;
  • provvedere, una volta effettuata l'assegnazione dei premi, alla consegna dei premi stessi ai vincitori e all'eventuale devoluzione dei premi non richiesti e/o non assegnati alla onlus prescelta.
  • sottoscrivere il verbale di chiusura del concorso redatto dal funzionario camerale.

Modulistica

Dove andare


SERVIZIO REGOLAZIONE DEL MERCATO
Largo di Porta Pradella, 1
46100 MANTOVA
Tel. 0376234453 / 423
Fax 0376234429
Per inviare una e-mail consulta la pagina dei contatti

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO:
dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:00,
il giovedì anche dalle 15:00 alle 16:00.